Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit
TWITTER GPLUS FACEBOOK BEHANCE PINTEREST

Facebook diventa ”più privato” e cambia grafica.

La conferenza F8 di Facebook ha visto sul palco il suo CEO nonché creatore, Mark Zuckerberg, che ha introdotto le novità in arrivo per gli utenti che saranno più “sicuri” ma potranno anche scambiarsi messaggi tra i vari Facebook, WhatsApp e Instagram.

Qualche tempo fa più di 5.000 sviluppatori, creatori e imprenditori di tutto il mondo si sono riuniti per la conferenza F8 riguardante tutti gli sviluppi tecnologici delle piattaforme di Facebook. Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, ha aperto la due giorni con un keynote dando spazio alle novità in arrivo sulle sue piattaforme che diverranno sempre più “private” dando spazi alle persone in modo da potersi esprimere liberamente e sentirsi connessi con le persone e le comunità che contano di più. Il creatore del Social blu ha espresso dunque questo fondamentale cambiamento fondamentale dopo le accuse e le varie perdite di dati sensibili degli utenti nel corso dei mesi scorsi.

Facebook perde il blu e si rinnova graficamente (e non solo)

“Ci sono decine di milioni di gruppi attivi su Facebook. Quando le persone trovano quello giusta, lo rendono spesso la parte più significativa del loro utilizzo di Facebook. E oggi, più di 400 milioni di persone su Facebook appartengono a un gruppo per loro importante” ha spiegato Zuckerberg “Per questo stiamo mettendo a punto un nuovo design per Facebook più semplice e che mette al centro le community. Stiamo anche introducendo nuovi strumenti aiuteranno gli utenti a scoprire e interagire con gruppi di persone che condividono gli stessi interessi.”

Il cambiamento più visibile è senza dubbio il design. Ecco che Facebook decide di rifarsi la faccia per dare un segno di cambiamento che non sia solo interiore ma anche estetico. Ecco che sin da oggi in USA, e nelle prossime settimane anche nel resto del mondo, il layout di Facebook cambierà abbandonando la fascia blu tipica del social network nato nel 2004 e che da sempre ci ha seguito nei vari cambiamenti grafici delle applicazioni. Facebook però cambierà e ora sarà più chiaro, nel vero senso della parola, ma anche più semplice, più veloce, immersivo e metterà le comunità al centro. Tutto sarà reso più semplice da trovare ed ottenere con le funzioni più utilizzate.

Dalle prime immagini si vede come la novità sarà la presenza di una nuova scheda dei gruppi posizionata nella riga centrale della barra dei menu. Qui si potrà accedere ad un vero e proprio feed personalizzato dove saranno visualizzati tutti gli aggiornamenti dei gruppi. Le novità riguarderanno anche la volontà di incontrare nuovi amici (la funzione si chiamerà “Meet New Friends”) e permetterà agli utenti di connettersi con persone estranee che hanno gli stessi interessi. Novità anche per gli eventi che avranno una scheda apposita posizionata vicino ai Gruppi e che permetteranno di visionare sulla mappa tutti gli eventi vicini.